1) Premessa

Il sito internet http://www.biovagando.it/ Tramite il proprio sito internet, Biovagando (d’ora in poi anche “Biovagando” o “Sito / Sito Internet”) permette, agli utenti che hanno accettato le Condizioni d’Uso del Servizio, riportate in questa sezione del sito, di pubblicizzare, comprare e vendere prodotti (agro-alimentari, prodotti per l’igiene personale, prodotti per la casa e per il giardino) da aziende ( “Partner” ) aventi la certificazione biologica o che hanno in corso l’iter per l’ottenimento della certificazione biologica.
Nei confronti di chi acquista ( “Clienti” ) Biovagando non svolge nessuna attività contrattuale diretta in relazione ai prodotti oggetto della vendita; infatti i prodotti pubblicati sul sito vengono commercializzati direttamente dai partner.

2) Condizioni Generali

L’utilizzo di Biovagando presuppone l’accettazione delle presenti Condizioni d’Uso del Servizio, che potranno essere soggette ad integrazioni e modifiche da parte di Biovagando e saranno efficaci con decorrenza dalla data in cui saranno pubblicate sul sito.

Per accedere ai servizi di Biovagando è necessario registrarsi gratuitamente su http://www.biovagando.it/; con la registrazione si accetta di ricevere comunicazioni in forma elettronica, via mail o tramite pubblicazione sul sito ed i canali social, dei nostri servizi ed offerte.

Ogni ordine effettuato tramite Biovagando suppone la consultazione e l'accettazione delle presenti condizioni generali di vendita. Il clic di validazione dell'ordine implica una piena accettazione di queste condizioni.

Attraverso la registrazione, Partner e il Cliente dichiara: di essere maggiorenne, che i dati dallo stesso forniti per l'esecuzione del contratto sono corretti e veritieri, di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d’acquisto / vendita, e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento indicate nella procedura di acquisto.

Le Condizioni d’Uso ed Accettazione del Servizio servono a definire diritti e doveri delle parti coinvolte nei servizi di vendita Biovagando. La compravendita si riferisce ai seguenti prodotti:

- Prodotti biologici provenienti da aziende con certificazione bio rilasciata dall’autorità competente, selezionate direttamente da Biovagando, iscritte al sito e pubblicizzate tramite lo stesso.
- Prodotti naturali in attesa di certificazione biologica, commercializzati da aziende che hanno intrapreso l’iter per l’ottenimento della certificazione biologica, iscritte al sito e pubblicizzate tramite lo stesso.

Tutte le informazioni sui prodotti sono fornite dai rispettivi Partner. Si raccomanda pertanto di leggere attentamente la lista degli ingredienti, la composizione INCI (ove presente), le avvertenze e le modalità d'uso riportate sulle confezioni dei singoli prodotti, prima di procedere all'utilizzo degli stessi.

Nel caso dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine, da parte di Biovagando viene escluso ogni diritto del cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose.

3) Durata dell'offerta e del prezzo

Ciascuna offerta ha una disponibilità determinata dal Partner che verrà indicata sul sito internet. Tale disponibilità può essere modificata durante qualsiasi momento dal Partner stesso.
Il prezzi dei prodotti indicati nel catalogo, validi per il periodo di pubblicazione online, sono espressi in euro e sono comprensivi di IVA e di ogni altra imposta, salvo nel caso di clienti aziendali (ristoratori / operatori del settore, dove l’IVA sarà espressa nel resoconto ordine e/o fattura). Il cliente dovrà corrispondere il prezzo indicato nel suddetto catalogo al momento dell’ordine.

4) Modalità di acquisto

Biovagando non commercializza i prodotti oggetto dell’offerta di vendita. I prodotti vengono commercializzati dal Partner, che sarà responsabile nei confronti del cliente per la conformità, l’esattezza, la sicurezza ed in generale il contenuto e la qualità dei prodotti. Biovagando, infatti, svolge la funzione di agevolare i rapporti tra i suoi Partner ed i potenziali clienti, quindi non assume alcuna responsabilità sul contratto di vendita tra cliente e partner e la sua esecuzione.

Il sito non sarà in alcun modo direttamente responsabile per eventuali danni a cose o persone dovuti a difetti di produzione, costruzione, assemblaggio, conservazione e confezionamento dei prodotti o comunque all’utilizzo degli stessi da parte degli clienti o consumatori finali. A tal fine il cliente si obbliga a non ritenere Biovagando responsabile in caso di richieste di risarcimento danni o procedimenti giudiziari. Il cliente è comunque libero di intraprendere tutte le azioni legali necessarie nel caso il Partner/Produttore non adempia alle sue obbligazioni o non adempia esattamente.

Il contratto di vendita tra cliente e partner si formalizza al momento dell’acquisto. Il Numero Ordine, riportato nella mail di conferma dovrà essere utilizzato come numero identificativo della compra-vendita per le comunicazioni successive con Biovagando. Verrà comunque inviata al cliente una mail di conferma dell’ordine, all’indirizzo mail in precedenza indicato.

Tutti i prodotti in vendita sono disponibili al momento dell'acquisto, salvo imprevista indisponibilità dovuta ad errori informatici, rotture di stock ed altre cause non prevedibili al momento dell'accettazione dell'ordine.

Nel caso di mancata accettazione dell'ordine, per qualsiasi motivo, Biovagando ne garantisce la comunicazione tramite e-mail, e lascia piena facoltà al cliente di esprimere un giudizio negativo, visibile alla community, sul Partner ed a Biovagando la facoltà di cancellare l’account del Partner.

5) Modalità di pagamento e rimborso

Biovagando fornisce un sistema di pagamento facile e sicuro, permettendo ai Partner di ricevere l'ordine del Cliente che paga immediatamente prima dell'accettazione dello stesso, l'intera somma tramite Paypal, Carta di credito o Bonifico Bancario secondo il regolamento di ciascuna delle società di emissione e gestione delle carte di credito. Il cliente sarà tenuto ad avvisare Biovagando di qualunque addebito anomalo o non dovuto, compilando l'apposito modulo di contatto, non appena ne abbia avuto conoscenza, in modo tale da consentire a Biovagando di svolgere le opportune verifiche.

Il cliente ha diritto al rimborso delle somme addebitate nei seguenti casi:
- mancata generazione dell'ordine o mancata conferma dello stesso;
- impossibilità del Partner di garantire l'erogazione del servizio;
- chiusura dell'attività commerciale del Partner/produttore, anche temporanea;

In tali casi Biovagando svolgerà le opportune verifiche presso il Partner. Solo dopo darà corso all’eventuale rimborso entro 10 giorni lavorativi tramite il medesimo sistema di pagamento utilizzato dal cliente. Non è in alcun modo previsto che Biovagando effettui un bonifico bancario o accrediti l'importo del rimborso su carta o conto corrente bancario diversi o intestati ad altri.

6) Garanzia dei prodotti

Biovagando ricerca la trasparenza nei suoi produttori che , pertanto, sono tenuti ad inserire sul proprio profilo aziendale la documentazione aggiornata relativa alla qualità biologica ed idoneità di prodotti e/o azienda ( certificazioni ed altro materiale documentale).

Tutti i Partner Biovagando sono tenuti ad assicurare adeguata garanzia sui loro prodotti, conformemente alla disciplina fissata dal Codice del Consumo (D.lvo 6 sett. 2005 n. 260), oltre che a garantire la sostituzione dei prodotti che dovessero risultare viziati o difettosi.

Ricordiamo ai nostri clienti che Biovagando, non essendo produttore / trasformatore della merce presentata sul sito, si libera di ogni responsabilità per prodotti eventualmente difettosi o viziati. Di conseguenza, in caso di danni causati da terzi o di un bene difettoso, la responsabilità va ricercata nel Partner aziendale.

7) Consegna dei prodotti e spese di spedizione

Il Partner si impegna a consegnare la merce al trasportatore entro 24/72 ore dal buon esito dell’ordine. Tenuto conto dei tempi tecnici stabiliti dai maggiori trasportatori nazionali, la consegna avverrà presumibilmente entro 1/4 giorni lavorativi successivi. Salvo casi eccezionali, il Partner spedisce i prodotti all'indirizzo indicato dal cliente dopo la conferma dell’ordine e su territorio italiano.

Nessuna responsabilità può essere imputata a Biovagando in caso di ritardo nell'evasione dell'ordine o nella consegna di quanto ordinato per mancanze o inadempienze del trasportatore.

Le spese di spedizione dei prodotti, ove previste a carico del cliente, saranno indicate in un’apposita colonna al momento dell’acquisto, nella pagina d’ordine generata dal sito.

Tutti i prodotti lasciano la sede aziendale di provenienza in uno stato perfetto. Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il cliente è tenuto a controllare:
- che il numero dei colli effettivamente recapitati corrisponda a quello indicato nel documento di trasporto.
- che l'imballo dei colli risulti integro in ogni sua parte, non danneggiato, né compromesso da eventi atmosferici o comunque alterato.

Il cliente deve segnalare al trasportatore l’eventuale mancata corrispondenza del numero di colli o eventuali tracce d'urto (Buchi, tracce di schiacciature, etc..) sul pacco, apponendo riserva scritta accompagnata dalla firma del cliente, sulla ricevuta di consegna. Una volta accettato formalmente il prodotto alla consegna del corriere, il cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa quanto consegnato.

Eventuali problemi inerenti l'integrità fisica, la corrispondenza o la completezza dei prodotti ricevuti causati dal Partner, devono essere segnalati al servizio clienti di Biovagando entro 15 giorni dall’avvenuta consegna (salvo quanto previsto dal “Codice del Consumo” in merito ai termini di denuncia dei difetti di conformità). Una volta pervenuta la comunicazione, Biovagando provvederà rapidamente a comunicare al cliente le istruzioni sulla modalità di restituzione dei prodotti che il Partner indicato si impegna a rispedire senza costi di spedizione a carico del cliente.

Nel caso di mancato ritiro entro i termini previsti dal corriere di riferimento del materiale in giacenza nei magazzini e/o a causa di reiterata impossibilità di consegna al recapito indicato dal cliente, quanto ordinato verrà riconsegnato al mittente. Quindi saranno presi accordi per la nuova spedizione ed i relativi costi aggiuntivi saranno addebitati a carico del cliente.

Se dovessero presentarsi ritardi eccessivi o casi di smarrimento, Biovagando si impegna a contattare il Partner per risolvere la problematica. In caso di smarrimento del pacco, verrà programmato un nuovo invio della merce ordinata, senza ulteriori spese per il cliente.

Biovagando declina ogni responsabilità per l'allungamento dei termini di consegna o smarrimento a causa del trasportatore o del Partner, d'intemperie o di sciopero.

8) Reclami

Il cliente dovrà formulare presso Biovagando, entro 15 giorni dalla avvenuta consegna, salvo quanto previsto dal “Codice del Consumo” in merito ai termini di denuncia dei difetti di conformità, ogni reclamo d'errore di consegna e/o di non conformità dei prodotti in natura o in qualità in confronto alle indicazioni che figurano sul buono d'ordine.

La formulazione di questo reclamo presso Biovagando dovrà essere trasmessa al seguente indirizzo e-mail: reclami@biovagando.it
Biovagando si riserva il diritto di non prendere in considerazione i reclami effettuati secondo modalità differenti da quanto riportato sopra.

9) Diritto di recesso

In conformità con il D.L. n. 206/2005, il cliente ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità. Il diritto di recesso può essere fatto valere entro quattordici giorni solari dalla data di ricezione dell’ordine.

Il diritto si applica al prodotto acquistato dal cliente considerandolo nella sua interezza. Non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato (es.: accessori, allegati, parti mobili, ecc.).

Per le vendite a distanza il diritto di recesso non si applica alla fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati; di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente; di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna; di beni che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni; alla fornitura di registrazioni audio o video sigillate o di software informatici sigillati che sono stati aperti dopo la consegna; alla fornitura di giornali, periodici e riviste ad eccezione dei contratti di abbonamento per la fornitura di tali pubblicazioni;

Per esercitare il diritto di recesso, il cliente dovrà inviare a Biovagando una comunicazione scritta (indicando il numero ordine, il tipo di merce acquistata, la data dell’ordine, la data di ricezione, indirizzo e-mail) tramite i recapiti indicati per il servizio clienti.

Il bene acquistato dovrà essere restituito integro, completo in tutte le sue parti ed imballato nella confezione originale e completa (compresa eventuale documentazione e dotazione accessoria). Per limitare danneggiamenti alla confezione originale, va evitata in tutti i casi l'apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto. Raccomandiamo inoltre, al momento della restituzione, di inserirla in una seconda scatola, sulla quale apporre l'indirizzo del destinatario del reso.

La spedizione è sotto la completa responsabilità del cliente. A norma di legge, le spese di spedizione relative alla restituzione del bene sono a carico del cliente; non saranno inoltre rimborsate eventuali altre spese accessorie evidenziate al momento dell'effettuazione dell'ordine.

All’arrivo del prodotto presso la sede del Partner, saranno valutati eventuali danni o manomissioni, non derivanti dalle normali procedure di trasporto. Qualora la confezione e/o l'imballo originale risultino rovinati, il Partner informerà Biovagando affinché provveda a trattenere una percentuale dal rimborso dovuto al Cliente. Tale percentuale (da intendersi come contributo alle spese di ripristino) non potrà essere comunque superiore al 15% dello stesso.

Né Biovagando né il Partner rispondono in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate; in caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, il Partner/produttore darà comunicazione a Biovagando che informerà il cliente dell'accaduto (entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del bene), per consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del corriere da lui scelto. In questa eventualità, il prodotto sarà messo a disposizione del cliente per la sua restituzione, contemporaneamente annullando la richiesta di recesso.

Fatte salve eventuali spese di ripristino per danni accertati all'imballo originale, Biovagando provvederà a rimborsare al cliente l'intero importo già pagato, entro 14 giorni dal rientro della merce, tramite il medesimo sistema di pagamento utilizzato dal cliente per l'acquisto. Non è in alcun modo previsto che Biovagando effettui un bonifico bancario o accrediti l'importo del rimborso su carta o conto corrente bancario diversi o intestati ad altri.

10) Legge applicabile

Le presenti condizioni generali sono sottomesse alla Legge Italiana in applicazione altresì alle Direttive Comunitarie recepite dallo Stato Italiano in materia.

In caso di controversia relativa all’applicazione delle presenti condizioni generali di vendita, si potrà adire al foro competente del consumatore qualora il cliente sia un soggetto privato, mentre nel foro di Agrigento qualora il cliente sia titolare di un’attività commerciale.

11) Protezione dei dati personali

Tutti i dati personali trasmessi a Biovagando, verranno trattati nel rispetto della normativa sulla privacy ai sensi del D. Lgs. n. 196/03.

Tutti i dati forniti sul sito sono trattati per adempimenti connessi all’attività economica di Biovagando e in particolare per l’inserimento nelle anagrafiche nei database informatici aziendali al fine di dare esecuzione al contratto di vendita dei Prodotti. A tal fine i dati raccolti potranno essere comunicati a società di trasporto nonché a Istituti di credito.

Il trattamento sarà effettuato attraverso modalità cartacee e/o informatizzate.

Il conferimento dei dati relativi a nome, cognome, indirizzo, recapito telefonici e indirizzo elettronico è obbligatorio, al fine di potere offrire le prestazioni richieste dal cliente e l'eventuale rifiuto a fornire tali dati potrebbe comportare la mancata o parziale esecuzione del servizio fornito da Biovagando .

Con l’accettazione delle presenti Condizioni Generali, il Cliente presta inoltre il proprio consenso per ricevere informazioni commerciali esclusivamente da parte di Biovagando.

Il titolare del trattamento è la Soc. Coop. La Valle Dorica con sede in Agrigento, C.da san Biagio, proprietaria del sito internet www.biovagando.it.

In ogni momento, il cliente potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell'art. 7 del Codice della privacy. In particolare, il cliente potrà chiedere di conoscere l'esistenza di trattamenti di dati che possono riguardarlo; ottenere senza ritardo la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge; l'aggiornamento, la rettificazione ovvero l'integrazione dei dati; l'attestazione che le operazioni predette sono state portate a conoscenza di coloro ai quali i dati sono stati comunicati, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato; di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che la riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta, nonché al trattamento di dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

12) Varie

Il sito è messo a disposizione degli utenti così com'è e quando è disponibile. Biovagando non dà garanzie né espresse né implicite sull'operatività di questo sito e/o sui contenuti, materiali, informazioni o prodotti inclusi nel sito. Inoltre, l’accesso al sito potrebbe anche essere occasionalmente sospeso o temporaneamente limitato per consentire l'effettuazione dei necessari lavori di manutenzione, riparazione o aggiornamento con nuovi servizi e prodotti.

Biovagando non garantisce che questo sito, i propri server o le e-mail spedite siano esenti virus o altri componenti potenzialmente pericolosi per il PC degli utenti. Visitando il sito l’utente accetta che il relativo uso sia a suo rischio. Biovagando si riserva la possibilità di cancellare le registrazioni al sito che non ritenga affidabili e attendibili e la facoltà di richiedere, a suo discrezionale giudizio, il cambiamento del metodo di pagamento, senza che l’utente possa avanzare qualsivoglia pretesa nei suoi confronti. Biovagando si riserva la facoltà di recensire i profili ed i prodotti dei propri Partner conforme a quanto da loro stessi dichiarato ed integrare eventuali informazioni lacunose, ogni integrazione potrà essere, in qualsiasi momento, modificata a discrezione del Partner e/o integrata.

Tutti i contenuti presenti nel sito come, a titolo esemplificativo, il testo, le immagini, i bottoni, i loghi, sono di proprietà o concessi in licenza a Biovagando e sono protetti dalle vigenti normative sui copyright nazionali e internazionali. E' pertanto vietata la copia, la diffusione e l’utilizzazione, in tutto o in parte, con qualsiasi mezzo presente e futuro, in ogni forma e modo, dei dati, delle informazioni, dei contatti e dei contenuti in genere pubblicati nel predetto sito, senza il consenso scritto.

Biovagando concede un accesso limitato e un utilizzo personale al sito e non permette di scaricarlo o modificarlo anche parzialmente senza espresso consenso scritto. La licenza non include un utilizzo dei contenuti del sito per fini commerciali, in particolare non è possibile l'utilizzo delle liste e dei contatti dei rivenditori, delle informazioni o notizie pubblicate nel sito, dei cataloghi prodotti, descrizioni, listini prezzi.

Biovagando non sarà responsabile per qualsiasi ritardo o qualsivoglia inadempimento agli obblighi previsti dalle presenti condizioni generali. Biovagando non sarà, infine, responsabile per eventuali danni, perdite, mancati guadagni, spese o qualsivoglia altro danno connesso o derivante dall’uso del sito web da parte degli utenti.

13) Informativa Privacy

La Valle Dorica Società Cooperativa, sede legale in Contrada San Biagio, 92100 Agrigento, codice fiscale e partita IVA 02646970844, indirizzo di posta elettronica amministrazione@biovagando.it indirizzo di posta elettronica certificata biovagando@pec.it